Validazione degli apprendimenti acquisiti nel campo dell'orientamento

LE SEFRI HA DECISO DI SOSPENDERE LA PROCEDURA DI VALIDAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI ACQUISITI NEL CAMPO DELL'ORIENTAMENTO PROFESSIONALE. LE ISCRIZIONI NON SONO PIÙ POSSIBILI. ULTIMA DATA UTILE PER PRESENTARE I DOSSIER (PER LE PERSONE AMMESSE): 31.08.2019.
PER EVENTUALI DOMANDE, VOGLIATE RIVOLGERVI A AUDE TANGERINI-SCHALLER:  (aude.tangerini@sdbb.ch; 031 320 29 40).

La legge sulla formazione professionale dà agli adulti la possibilità di accedere alle certificazioni federali senza dover percorrere un intero percorso formativo. Queste persone devono dimostrare di possedere le competenze richieste. Questa pratica è chiamata validazione degli apprendimenti acquisiti ed è ora possibile anche nel campo dell'orientamento professionale, universitario e di carriera.
Il CSFO fornisce sostegno e accompagnamento alla validazione degli apprendimenti acquisiti nel campo dell'orientamento su richiesta della SEFRI e con il consenso della CDOPU.

Obiettivi

  • La procedura di validazione degli apprendimenti acquisiti nel campo dell'orientamento dispone di un portale iniziale.
  • Dispone inoltre di una segreteria efficiente e di un accompagnamento scientifico.

Portale iniziale

Un portale iniziale fornisce tutte le informazioni necessarie alle persone interessate a una procedura di validazione

Organizzazione

L'organizzazione strutturale possiede tre livelli:

  • gli esperti incaricati di valutare i dossier;
  • gli organi di valutazione regionali;
  • il gruppo d'accompagnamento composto dai rappresentanti cantonali, dalle associazioni e dalla confederazione (SEFRI).

Il gruppo d'accompagnamento è l'organo a capo dell'intera procedura. Si occupa di garantire il buon funzionamento e l'attualità della procedura.

Qualité

Il gruppo d'accompagnamento è garante per la qualità della procedura.